Il Caldo non ferma i nostri ragazzi

Primo assoluto……ecco quello che combina il nostro Rolando DeGiampietro nella cronoscalata Capriana-Monte Corno, infliggendo ben 17 secondi al secondo arrivato.

Neppure un caldo soffocante gli impedisce di confermarsi con lo stesso risultato della scorsa edizione.

Un grosso complimento da tutto il Team.

Signori e signore Le Tour de France

20165612_324031_670

Prende il via oggi la 104ma edizione del Tour de France, con un roster di partenti di grandissimo livello. La sfida più importante sarà quella per la maglia gialla, con due corridori che partono davanti a tutti Chris Froome e Richie Porte.

Il britannico punta a conquistare il poker e la motivazione non gli manca di certo: “Vincere il mio quarto Tour sarebbe qualcosa di incredibile. Questa sarà la sfida più grande della mia carriera. Il livello dei miei avversari ed il percorso di quest’anno, con meno arrivi in salita e meno chilometri a cronometro, fa pensare che sarà una corsa molto aperta”.


Dall’altra parte Richie Porte è pronto alla sfida ed è convinto dei suoi mezzi: “Froome è il campione uscente. Ha vinto più Tour di tutti quelli che corrono qui, è naturalmente il grande favorito. Ho già battuto Chris in altre corse quest’anno, ma qui al Tour non conta nulla. Io ho una grande occasione. Non ho mai avuto una squadra completamente dedita a supportarmi. Penso di avere più possibilità di giocarmela”.

In casa Italia si punterà tutto su Fabio Aru, fresco del titolo di Campion Italiano. Il sardo non vuole però sbilanciarsi su dove potrà arrivare: “A me piace arrivare il più in alto possibile, ma è difficile in questo momento fare una previsione, perché mi trovo in una situazione nuova, imprevista. Stavo preparando il Giro d’Italia, poi mi sono infortunato. Mi sono presentato comunque con una buona condizione. Non so dove posso arrivare, ma sicuramente sarò lì a giocarmela per cercare di ottenere il miglior risultato possibile”.

E il nostro Alberto Contador? Sarà in grado di regalarci nuove emozioni?

Ad aprire la corsa a tappe francese una cronometro individuale di 14 chilometri a Düsseldorf. Il primo corridore a partire sarà il più giovane corridore in gara Elie Gesbert (Fortuneo – Oscaro), che inizierà la sua prova alle 15:15. Da quel momento le partenze si susseguiranno a distanza di un minuto, con l’ultimo corridore a partire che sarà il vincitore uscente del Tour Chris Froome (Team Sky), che inizierà la sua prova alle 18:32. 

Signori e signori…..da oggi è Le Tour de France…….

tomas.z

Lessinia Tour: le classifiche finali

Con il passaggio sotto lo striscione d’arrivo alla Lessina Legend si conclude anche il Lessinia Tour Fir Cup e già oggi sono presenti le classifiche finali sia a squadre che di categoria.

Per prima vediamo la speciale classifica Team Contest :

Screenshot (10)

Riusciamo a mantenere una fantastica seconda posizione  ottenuta con la caparbietà ed impegno da parte di tutti i componenti del Bussola Mtb Racing Team che fin dalla prima tappa, la gf Tre Valli,  hanno voluto onorare con il massimo impegno il Lessinia Tour Fir Cup.

E di seguito il premio per la seconda società classificata.

Screenshot (12).png

Screenshot (13).png

Vediamo ora le classifiche di categoria:

Screenshot (11)

Su tutti i componenti del nostro team da evidenziare le performance di Rolando, Marco Veneri e Mirko Rossi.

Un grosso grazie a tutti per l’impegno profuso e per lo splendido risultato ottenuto.

tomas.z