Tour of Oman stage 3

Ultimi chilometri fatti per intero fuori soglia….squadra che lavora al massimo, strade larghe, vento e tanta fatica. Questa la tappa vissuta ieri al Tour of Oman con un Alexander Kristoff (team Katusha) che lascia agli altri solo le bricciole.

Rimane leader della gara Edvald Boasson Hagen (Dimension Data) con 4″ su Vincenzo Nibali (Astana), 6″ su Greg Van Avermaet (BMC) e Romain Bardet (AG2R), 8″ su Serge Pauwels (Dimension Data), 10″ su Rui Costa (Lampre), Jakob Fuglsang (Astana), Domenico Pozzovivo (AG2R) e Davide Rebellin, 16″ su Patrick Konrad (Bora) e Tom Dumoulin (Giant), 24″ su Gianluca Brambilla (Etixx).

Oggi l’atteso arrivo in salita di Green Mountain, al termine di una tappa di 177 km che partirà dalla Knowledge Oasis della capitale Muscat. La salita conclusiva, già di per sé dura per essere appena a metà febbraio, sarà ancora più tosta rispetto alle scorse edizioni, visto che si arriverà ancora più in alto: la classifica oggi pomeriggio sarà completamente stravolta.

 

tomas.z

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...