La Mesa bike

L’essenza.

Niente di più della mountain bike vera, cruda, nuda, spogliata di fronzoli e di fasti.

Una collina, un bosco, un prato e sentieri, single tracks che si inerpicano, scendono decisi, curvano dove l’acqua ha scavato solchi, dribblano alberi, sotto una moltitudine di altri alberi, il bosco, appunto.

IMG-20160716-WA0019.jpg

Il sole splendente, l’aria leggera, il suono insistente delle cicale che come un termometro rivela la temperatura, la brezza che muove le giganti pale eoliche… all’ombra si sta benissimo in quel angolo di Rivoli Veronese dove il Team Giomas ha dato appuntamento, la mattina agli Allievi ed Esordienti e nel primo pomeriggio ai Giovanissimi.

20160716_160305.jpg

E così riusciamo, come in una sorta di staffetta, ad incontrare anche i nostri campioni grandi che lasciano il campo di gara, opportunamente modificato, a disposizione degli amici più piccoli.

I complimenti si intrecciano agli “in bocca al lupo”. C’è chi dispensa consigli, c’è chi si occupa dei compagni di squadra facendo fare loro riscaldamento. Facendo squadra, appunto.

20160716_160211.jpg

Ed arriva lo start anche per i Giovanissimi.

L’essenza della mountain bike, quel giorno, in quell’angolo di mondo, va in scena per la seconda volta. Sono piccoli ma vanno fortissimo, per nulla spaventati dalle difficoltà tecniche imposte dal percorso. L’energia che riescono a sviluppare fa concorrenza a quella prodotta dalle enormi pale eoliche.

 

Alla fine di ogni gara una coppia di anziane signore offre ai giovani atleti, tè e pesche, e gentili si complimentano.

 

Nell’attesa delle premiazioni, che arriveranno puntuali, ritorniamo al gazebo: ci aspetta una gigantesca torta.

Dopo una gara superlativa applaudiamo ancora una volta Pietro Genesini: è il suo compleanno, 11 anni. E la piccola grande Elisa Pontara, per i suoi 9 anni.

20160716_182247.jpg

Si uniscono a noi nei festeggiamenti anche i diretti avversari di Pietro, i fortissimi: Ettore Pra e Gioele Giaretta. Più tardi saliranno sul podio tutti e tre, ora vederli festeggiare insieme è il regalo più bello per tutti.

Articolo scritto da Erica.

 

 

tomas.z

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...