Lessinia Tour: seconda tappa.

 “PER MOLTI MA NON PER TUTTI”

Domenica torna il Lessinia Tour con la Granfondo del Durello, giunta alla sua quindicesima edizione e presenta un percorso quasi totalmente rinnovato con 44km e 1500mt di dislivello.

GRANFONDO-DEL-DURELLO-2017-

Ma vediamo un po’ di numeri…..

RITROVO

Il ritrovo dei concorrenti è fissato per domenica 30 aprile 2017 a partire dalle ore 6,30 presso piazza Aldo Moro, San Giovanni Ilarione (Vr).
Il numero e il kit potranno essere ritirati presso la segreteria dell’evento in via degli Alpini secondo il seguente programma:
– sabato 29 aprile dalle ore 15.00 alle ore 18.00 (escluse le categorie agonistiche: elite, under, junior);

– domenica 30 aprile dalle ore 7.00 alle ore 8.30.
Il pettorale ed il kit verranno consegnati solo ed esclusivamente se in regola con la quota di iscrizione.

PARTENZA DELLA GARA
La partenza è prevista alle ore 9.30 da via Quattro Novembre, San Giovanni Ilarione (Vr). Le partenze possono essere suddivise in griglie e distanziate a discrezione del comitato organizzatore.

CRONOMETRAGGIO
– CHIP PERSONALE
– Gli atleti non possessori del chip personale possono acquistare un “A-Chip” ritirandolo presso il “Punto Chip” della SDAM, oppure possono noleggiare un chip giornaliero, da restituire al termine della manifestazione. Per info su costi e modalita’ contattare direttamente la SDAM attraverso i contatti riportati sul sito www.mysdam.net. Il mancato o non corretto utilizzo del chip comporterà il non inserimento nella classifica di gara e, per i ciclo turisti, la non attribuzione del tempo impiegato.

PREMI
Le premiazioni saranno effettuate al termine della gara presso il palco allestito in prossimità dell’arrivo, in Piazza Martiri a San Giovanni Ilarione.

PERCORSO GRANFONDO: saranno premiati i primi 10 della classifica ASSOLUTA MASCHILE, e le prime 5 della categoria ASSOLUTA FEMMINILE con premi in denaro; tutte le categorie saranno premiate in natura, dal primo al decimo classificato.

….e ora diamo uno sguardo al video con la sintesi della scorsa edizione….

Appuntamento a tutti per domenica…..

tomas.z

 

 

 

Liegi Bastogne Liegi 2017

Una delle corse ciclistica più vecchie al mondo è proprio la Liegi Bastogne Liegi, nata nel lontano 1892 è seconda come longevità solo alla più anziana Milano-Torino.

Quest’anno ha avuto un epilogo che nei giorni antecedenti sembrava scontato ma che invece è rimasto in bilico grazie al nostro Davide Formolo che ha dato battaglia, dopo ben  260 km, sul mitico muro di Huy. Rivediamo gli ultimissimi chilometri…..

 

tomas.z