Just Married

Sono convolati ieri a nozze il nostro Luca Speri e la sua Elena….

IMG-20170909-WA0014

Tanti, tanti auguri di cuore per una felice vita assieme da parte di tutto il Bussola Mtb Racing Team….

just-married-thumb-400x323

 

tomas.z

Annunci

Nova Eroica

Nova-Eroica_Italian-gravel-road-modern-retro-classic-Tuscany_pros.jpg

Dopo qualche edizione partecipata, a quella che sicuramente reputo una fantastica manifestazione di nome L’Eroica di Gaiole in Chianti percorsa con bici ed abbigliamento d’epoca, e dopo aver gustato il trailer della prima edizione de La Nova Eroica, questa volta pedalata con biciclette moderne e superleggere,  credo che nei prossimi anni sarà obbligatorio partecipare…. basta dare uno sguardo alle immagini per “capire” quello di cui sto parlano……amore a prima vista……guardare per credere.

eroica-1.png

tomas.z

L’ORA DEL PASTO. SPERI SPOSA.

Riporto molto volentieri l’articolo dedicato da TUTTOBICIWEB al nostro Luca, giusto tributo ad un amico che spesso risolve problemi di piccole o grosse entità e con esperienza, giusti consigli e grande professionalità ci aiuta nelle nostre scelte ciclistiche di ogni giorno.

Nella sua officina Luca unisce uomini, donne e biciclette

luca.jpg

STORIA Smonta, sostituisce, modifica. Elabora, perfeziona, semplifica. Ripara, registra, lubrifica.
Luca Speri regna in una officina: il suo trono è il cavalletto, il suo studio è il bancone, le sue armi sono pinze e cacciaviti, brugole e chiavi, le sue sale e i suoi vestiboli sono ornati di biciclette da corsa e mountain bike.

Osserva, studia, scruta. Interviene, esegue, opera. Prova, verifica, controlla.
Trentuno anni, veronese, dal ciclismo al triathlon, intanto la laurea in Scienze motorie, perché lo sport non è solo allegria e divertimento, non è solo religione e spettacolo, non è solo educazione e rispetto, non è solo epica ed etica, ma è anche tecnica e tecnologia, matematica e fisica, ed è sempre umanità.

Ragiona, comprende, spiega. Accompagna, guida, conduce. Pulisce, lenisce, guarisce.

Speri lavora da Bussola Cicli, a San Pietro in Cariano, alle porte di Verona.E’ un bel punto di riferimento – biciclette, vendita e riparazione, e abbigliamento – per quella zona frequentata da corridori e ciclisti, di casa e di famiglia, di corsa e di passaggio. Una volta questo spazio apparteneva a Luciano Conati, e l’amore, la passione, la devozione erano forse comprese nell’eredità commerciale.

Tira, spinge, svita. Stringe, allarga, fissa. Tocca, constata, conferma.
Su una colonna, appeso, un manifesto con Lance Armstrong. Speri sostiene che, nonostante tutto, tutto quello che si è scritto e si è letto sul texano, tutto quello che il texano ha detto e ha confessato, su tutta quella sporca verità emersa dopo anni di trionfi e gloria, insomma, Speri sostiene che, nonostante tutto, Armstrong e il suo sporco ciclismo sono ancora quelli che gli hanno dato più emozioni,tant’è che, quando è in crisi di astinenza da emozioni forti, Speri va a cercarselo su YouTube. Poi, però, aggiunge che la sua è anche una provocazione.

Lima, tende, regola. Centra, taglia, solleva. Adegua, ascolta, sente.
Ogni bicicletta ha un’anima, una musica, un ritmo. Così come li hanno gli uomini, e le donne. Adesso Speri – un po’ da sacerdote e un po’ da sarto – sposa gli uomini, e le donne, alle biciclette. Anima con anima, ma anche corpo con telaio. Una questione di posizione, tra dinamica e comfort, dunque una questione millimetrica. Il ciclismo è una scienza motoria e sempre umana. Ed è proprio questo il suo bello.

Marco Pastonesi

 

tomas.z

Iniziamo….ma con calma.

Domenica organizziamo la prima e vera propria uscita di gruppo, di una lunga serie, per cominciare a mettere qualche chilometro nelle gambe.

Partenza ore 9:30 al Leone di Bussolengo, percorso totalmente pianeggiante, ritmo blando e impegno limitato. Probabilmente giro i boa a Torri con rientro sempre dal lungolago…

Tutti sono invitati e mi raccomando…..in bici da corsa…..!!!! E tu, perché non vieni e ti aggreghi a noi?

 

 

tomas.z

Eroica…..il documentario!

La bicicletta è la penna che scrive sull’asfalto…..

Ecco come inizia il documentario girato da Massimo Nardi (sito internet massimonardi) sull’Eroica 2016 di Gaiole in Chianti.

Per chi ha tempo e voglia di vivere un’emozione, come quella che abbiamo vissuto io, Gualtiero e Luca, condivido questo video veramente bello ed intrigante.

 

tomas.z

La nostra Eroica

2 Ottobre 2016, una festa, un incontro, un condividere, un sudare, un emozionarsi, uno stupirsi e una gran voglia di poter raccontare tutto quello che si è vissuto prima , dopo e durante questa bell’ emozione chiamata L’Eroica….

In tre, collaudati, affiatati e complici, abbiamo deciso anche quest’anno di regalarci un’emozione che ci porteremo dentro per tantissimo tempo…..perché l’Eroica è questo: un’Emozione.

Partenza ore 7:00 AM puntualissimi per il percorso da 135 km con i suoi 2350mt di dislivello, sudore e polvere. Biciclette pesanti, rapporti durissimi, freni inesistenti ma tanta e tanta voglia di tornare alla riscoperta di un mondo che sembra dimenticato ma che non è temporalmente tanto distante da noi….

Paesaggi d’incanto e tanto divertimento ci hanno accompagnato per ogni chilometro percorso.

Ogni ristoro incontrato era una festa paesana con degustazioni di fantastiche specialità che alleviavano le fatiche degli atleti.

E dopo 7 ore e qualche minuto….l’agognato arrivo con la festa che si protrae fin sotto al tentone che ospitava il pranzo  (o cena) offerto dall’organizzazione.

 

Felicissimi di questa nostra impresa stiamo già progettando quella che sarà l’edizione del prossimo anno….perché l’Eroica è amore a prima vista, puro, incondizionato che ti rapisce, ti coinvolge e non ti lascia indifferente a queste emozioni.

E mentre si rientra in auto verso casa……c’è chi ha bisogno di recuperare le forze…

 

tomas.z